La memoria non si cancella

appiani_padovaMolti mi conosceranno di persona, altri mi avranno conosciuto quando gestivo un sito internet di nome “La Padova Bene” che col tempo era riuscito a ritagliarsi anche uno spazio importante in rete. E’ passato un po’ di tempo dalla chiusura de “La Padova Bene”, non molto per la verità, ma di acqua sotto i ponti ne è passata abbastanza: sono cambiate le mie priorità ed il mio modo di vivere lo stadio, seppur l’amore per i colori biancoscudati è rimasto immutato…

La Padova Bene non piaceva a tutti, era decisamente un sito “pepato” e con pochi peli sulla lingua, e non c’è nulla di peggio per l’essere umano che trovarsi di fronte a qualcuno (reale o virtuale) che gli dica la verità… ad ogni modo quel sito aveva una parte che piaceva a tutti: quella dei racconti amarcord! Credo sia stato l’unico momento in cui riscontravo un totale apprezzamento da parte dei lettori, anche perché ricordare i momenti belli e meno belli con un sorriso è una cosa che fa piacere a tutti. Col tempo, La Padova Bene ha creato un archivio di racconti, aneddoti e ricordi non indifferente, che con la chiusura dello spazio è andato perduto per sempre. Almeno nella rete.

Personalmente ho sempre pensato che fosse un peccato: se a pochi può interessare il mio parere sul Padova, o la mia visione del mondo, i ricordi e gli aneddoti non hanno mai fatto male a nessuno. E così ho deciso di aprire questo blog, con lo scopo di recuperare parte del materiale amarcord già postato a suo tempo su La Padova Bene, integrandolo con altri ricordi dei miei anni trascorsi allo stadio.

Questo non sarà un sito d’opinione. Di blog di opinionisti o presunti tali (che molto spesso scrivono le opinioni di qualcun altro sotto dettatura) ce ne sono fin troppi in giro. E, personalmente, “no go tempo, no go voia e no go cojoni” (come disse al sottoscritto un personaggio fin troppo noto di Padova rispondendo ad una precisa domanda sul perché non avesse ancora conseguito la patente di guida, n.d.r.) di mettermi a scandagliare notizie, riportare opinioni, smontare tesi giornalistiche più o meno fantasiose. Sul Calcio Padova di questi tempi c’è ben poco da dire, ed il mondo del tifo organizzato (ultras e non) andrà avanti fino a quando ci sarà l’interesse di mantenerlo in vita (cioè se non per sempre, almeno per tantissimo tempo ancora). Ed io credo di aver rotto le balle abbastanza a mio tempo. Non scriverò tutti i giorni in questo spazio, ma solo quando avrò tempo e voglia. E possibilmente qualcosa da scrivere.

Unico scopo di questo blog è quello di conservare una “memoria storica” dei tifosi biancoscudati che, alla luce dello stato attuale, con il ricambio generazionale in atto ed il futuro del Calcio Padova quanto mai nebuloso, rischia di andare perduta per sempre. Io invece credo che tale memoria sia un patrimonio importante da conservare e coltivare. Perché per quanta strada si faccia non bisogna mai dimenticarsi chi eravamo e da dove siamo venuti. E nel momento in cui ciò dovesse accadere, sarà il momento della caduta.

Inoltre spero che i contenuti di questo spazio servano per dare coraggio e voglia di andare avanti ad una tifoseria oggi più che mai a pezzi moralmente (seppur unita ed attiva più che mai). In fin dei conti, con tutti i siti internet, blog, pagine Facebook che abbiamo qui a Padova, tutti incentrati nella polemica continua, un sito che tratta argomenti più leggeri penso possa solo far piacere, no?

Ovviamente questo sito è aperto alla collaborazione di tutti. Potete contattarci inviandoci i vostri ricordi tramite il modulo presente nella pagina dei contatti (Clicca sulla sezione Contact me). Buon divertimento a tutti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...